IL MAESTRO TATSUO SUZUKI
8° DAN HANSHI

1xIl Maestro Tatsuo Suzuki nasce a Yokohama nel 1928.

Nel 1942, a 14 anni, comincia ad interessarsi al Karate sotto l’insegnamento e la guida del Maestro Hironori Ohtsuka; sei anni dopo l’inizio del suo studio del Karate, gli viene attribuito il 3° DAN, all’età di soli 19 anni.

Nel 1951, all’età di 24 anni, gli viene conferito il 5° DAN, a quel tempo il grado più alto del Wado – Ryu per il suo notevole coraggio ed abilità. Dal 1945 al 1956 riceve l’insegnamento del fondatore del Wado Ryu, Maestro Hironori Ohtsuka presso la sede centrale del Wado Ryu.

Da allora, quale allievo più anziano del Grande Maestro Ohtsuka, viaggia con lo stesso sia in patria che all’estero, compiendo dimostrazioni ed insegnando nella sede centrale ed in vari luoghi come alle isole Hawaii.

Dal 1956 al 1964 il Maestro Suzuki fonda la prima Federazione di Wado in Inghilterra e dalla sua base di Londra (Wado Ryu Head Quarter) diffonde il Wado Ryu in tutta Europa.

Superando molte difficoltà, convoca diversi studenti anziani dal Giappone, insegnando loro come essere istruttori ed inviandoli in vari paesi europei.

In pochi anni il Wado Ryu diventa lo stile di Karate più popolare d’Europa. Nel 1975 il M° T.SUZUKI riceve il suo 8° Dan: il grado più alto mai conferito dalla Federation of All - Japan Karate - Do Organisations Wado - Kai; nello stesso anno gli viene conferito anche il titolo di “HANSHI” (Custode dell’ Arte) dalla International Budo Federation ed è premiato con una speciale coppa d’argento da Higashi Kuni no Miya, zio dello scomparso Imperatore del Giappone.

In aggiunta ai suoi titoli nel Karate, il Professor Suzuki è 2°   Dan in Tenshin Koryu Bo - Jitsu (combattimento col bastone) ed 1° DAN in Judo. Ha studiato anche dottrina Zen con eminenti predicatori, tra i quali lo scomparso Genpo Yamamoto e Soyen Nakagawa.

Dopo la morte del fondatore del Wado M° H. Ohtsuka, cominciano a sorgere ed evidenziarsi molte discordanze tecniche tra le diverse organizzazioni del Wado ed il Maestro Suzuki in più occasioni tenta di riunire i diversi gruppi del Wado per appianare le divergenze tecniche. L’insoddisfazione crescente del Maestro Suzuki per suddetti motivi e la consapevolezza che il tempo a sua disposizione non è eterno, lo spinge a decidere di prendere una strada diversa, per riuscire a preservare gli insegnamenti del Maestro Ohtsuka. Questa è la ragione per cui decide di fondare un’organizzazione internazionale di stile per custodire inalterata l’essenza tecnica della scuola Wado del Fondatore.

Nel 1990 il Maestro Suzuki succede al Maestro Ohtsuka nella protezione dell’essenza del Wado Ryu e fonda a Londra la Wado International Karate - Do Federation (WIKF).

schoolLa W.I.K.F. è l’organizzazione voluta e fondata dal M° Suzuki per tenere viva la vera natura del Wado Ryu.

Oggi la W.I.K.F conta oltre 50 paesi membri ed effettua un’intensa attività didattica ed agonistica in tutto il mondo (Europa, Nord Centro e Sud America, Australia, Estremo Oriente ecc.).

wikfIl M° T. SUZUKI è l’unico allievo che abbia studiato intensamente e direttamente col Grande Maestro Ohtsuka, durante il periodo delle migliori prestazioni, dai cinquanta ai settanta anni di età diventando un’icona del Wado.

Il Maestro Suzuki ha continuato la sua preziosa ed imponente opera di divulgazione ed insegnamento del Wado viaggiando ininterrottamente in tutto il mondo, anche in precarie condizioni di salute, sino alla Sua morte, all’età di 83 anni, avvenuta a Londra nel Luglio 2011.

dirigentiIl Maestro Suzuki  ha profuso fino alla fine tutte le sue energie per mantenere intatta l’essenza dello stile Wado, onorando in modo esemplare il Titolo di HANSHI (CUSTODE).

TOP